Il consorzio

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA DI BOLOGNA (Italy)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (DSPS) dell'Alma Mater Studiorum-Università di Bologna costituisce un punto di riferimento per l'area politico-sociale e raccoglie, riconfigurandole in una nuova e più ampia aggregazione, le eredità dello studio e dell'insegnamento delle scienze politiche e sociali nell'Ateneo di Bologna.

Il Dipartimento ha giocato un ruolo chiave nel determinare il successo dell'Università di Bologna. Nel 2017, l’Ateneo di Bologna si è collocato tra i primi 150 al mondo secondo il QS World University Rankings nei seguenti settori: Scienze Politiche e Studi Internazionali (Top 100); Politica Sociale (Top 100); Sociologia (Top 150); Comunicazione, studi culturali e dei media (Top150). Recentemente, il Dipartimento di Scienze politiche e Sociali è stato premiato come "dipartimento d'eccellenza" dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il DSPS può contare su 8 centri di ricerca ( http://www.dsps.unibo.it/it/servizi-e-strutture/centri-di-ricerca/index.html); fra questi il centro “MigLab-Studi sulla Migrazione” svolge attività di ricerca nel campo delle migrazioni (http://www.dsps.unibo.it/it/servizi-e-strutture/centri-di-ricerca/miglab-studi-sulle-migrazioni/miglab-studi-sulle-migrazioni).

per maggiori informazioni qui >>

UNIVERSITÀ DEL PELOPONNESO (Grecia)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali dell’Università del Peloponneso (PEDIS) è un’istituzione accademica dinamica, con sede a Corinto nella Grecia meridionale, che offre ai suoi iscritti corsi di laurea triennali e specialistici, nonché programmi post lauream.

Combina alla ricerca accademica l’ideazione e la realizzazione di progetti che abbiano un impatto diretto sulla società. Da anni il Dipartimento concentra la propria offerta formativa sulle relazioni internazionali e sulle scienze regionali (studi mediterranei, mediorientali, africani e balcanici).

Inoltre, PEDIS ha investito molto in innovazione al fine di promuovere lo sviluppo di metodi didattici e di ricerca all’avanguardia. Il personale accademico del dipartimento ha una forte attitudine alla ricerca associata a delle ottime competenze nel campo del project management, essi hanno contribuito a stipulare numerosi accordi di partenariato con altre istituzioni accademiche, organizzazioni della società civile e associazioni di imprenditori sia in Grecia, sia all’estero.

per maggiori informazioni qui >>

FOUR ELEMENTS (Grecia)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Four Elements è un’organizzazione non governativa con sede ad Atene, attiva nell’ambito dell’inclusione sociale, dell’uguaglianza di genere, dell’occupabilità, della formazione e del rafforzamento delle competenze.

I valori sociali e umanitari su cui si basa l’organizzazione e sui quali si fondano la sua mission e la sua strategia sono gli stessi che ispirano il lavoro dei professionisti che la animano.

I valori di Four Elements - uguaglianza, diversità, partecipazione, giustizia e rispetto per gli altri - si riflettono in tutte le attività portate avanti dall’organizzazione.

per maggiori informazioni qui >>

ARSIS - Association for the Social Support of Youth (Grecia)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Attiva fin dal 1992, ARSIS ha maturato una lunga esperienza nel campo dell’assistenza e della tutela dei diritti dei minori e dei giovani in difficoltà. La crisi dei rifugiati in Grecia ha permesso all’organizzazione di acquisire nuove competenze, dedicandosi alla protezione di gruppi vulnerabili, fra cui minori non accompagnati, a rischio, lontani dalle loro famiglie.

Il principale obiettivo di ARSIS è l’applicazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la difesa degli individui socialmente svantaggiati ed esposti al rischio di esclusione sociale e di emarginazione. Il suo lavoro è supportato da fondi nazionali ed europei, inoltre può contare anche su un’ampia rete di volontari e su sponsorizzazioni da parte di imprese responsabili, istituzioni e fondazioni benefiche.

ARSIS collabora con enti pubblici e con organizzazioni non governative greche ed europee.

per maggiori informazioni qui >>

 BATH SPA UNIVERSITY (Regno Unito)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’obiettivo della Bath Spa University è di divenire un’istituzione leader nel campo dell’industria culturale e creativa; promuove attività educative e di ricerca nel campo delle arti, delle scienze, della formazione, delle scienze sociali e dell’imprenditoria.

L’università con sede a Bath, una città dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, fa parte di una rete composta da numerosi partner internazionali. La Bath Spa University (BSU) può vantare dei professionisti straordinari dall’incredibile creatività che fanno sì che gli studenti che si laureano in questa istituzione divengano dei cittadini del mondo pronti ad impegnarsi nel sociale.

Inserita fra le 6 migliori università creative del Regno Unito dalla Which Guide 2017, la BSU ha ricevuto il Silver Award 2017 del Teaching Excellence Framework (TEF) e ha ottenuto anche dei successi nell’ambito dell’ultimo Research Excellence Framework (REF 2014).  Il suo rettore è Jeremy Irons.

per maggiori informazioni qui >>

MEDITER - RESEAU EURO-MEDITERRANEEN POUR LA COOPERATION A.I.S.B.I. (Belgio)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mediter è una rete di ONG che promuove la condivisione e lo scambio di conoscenze, di competenze strategiche e di pratiche innovative nello spazio euro-mediterraneo. MEDITER ritiene fondamentale valorizzare il ruolo delle risorse umane al fine di favorire la condivisione di culture, conoscenze e competenze. Si propone, inoltre, di stimolare gli scambi socio-culturali fra i Paesi del Mediterraneo basandosi sul loro comune patrimonio culturale.

Le sue iniziative sono volte alla costruzione di un’identità regionale, al mantenimento di relazioni fra i Paesi europei e mediterranei collaborando con esponenti di tutte le culture della regione in favore di una maggiore apertura. In questo contesto, MEDITER lavora per promuovere lo sviluppo dei rapporti di collaborazione fra i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo nella convinzione che tali relazioni rappresentino un obiettivo primario per la creazione di un orizzonte comune. Per questa ragione, MEDITER invita enti locali, organizzazioni non governative, fondazioni, università, piccole e medie imprese e associazioni non profit attive a livello locale o internazionale ad unirsi alla rete.

L’obiettivo della rete è di promuovere la democrazia, il rispetto dei diritti umani e la solidarietà nello spazio euromediterraneo. La ricchezza culturale della rete favorisce la promozione e la partecipazione attiva dei cittadini.

per maggiori informazioni qui >>

ArtsTogether

"Il progetto ArtsTogether è stato finanziato con il sostegno del programma di azioni dell'Unione della Commissione europea, AMIF (Asilo, migrazione e integrazione). Questa pubblicazione riflette solo le opinioni dell'autore e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi uso che possa essere fatto delle informazioni in esso contenute. "

amif logo