Il progetto è partito nel gennaio 2018

Benvenuti/e sul sito di ArtsTogether

ArtsTogether è un progetto biennale. Il piano di lavoro è stato strutturato al fine di ottenere il rapido raggiungimento dei risultati e garantire il graduale riconoscimento dell’approccio sviluppato nell’ambito del progetto. I pacchetti di lavoro orizzontali sono volti ad ottimizzare la gestione, il coordinamento, la valutazione e la divulgazione continua dei risultati del progetto.

Fase 1

La prima fase sarà interamente dedicata all’analisi dei bisogni e delle criticità e prevederà anche l’organizzazione di laboratori volti al rafforzamento delle competenze, nonché attività di ricerca per l’individuazione di buone pratiche.

Fase 2

La seconda fase sarà dedicata, invece, all’implementazione, dal momento che i partner lavoreranno all’elaborazione del programma didattico da condividere con gli insegnanti coinvolti. Sempre nel corso di questa fase è prevista la sperimentazione del suddetto programma.

Fase 3

Nel corso della terza fase sarà possibile prendere in esame i risultati dei laboratori e dei seminari. Inoltre, si procederà a un più ampio coinvolgimento delle comunità al fine di creare delle sinergie e costruire una rete di possibili collaborazioni fra diversi attori sociali. A questo scopo saranno organizzati degli eventi divulgativi e delle attività di comunicazione.

OBIETTIVO PRINCIPALE

L’approccio integrato qui proposto è volto a rendere più inclusivo il sistema scolastico. Ciò corrisponde al principale obiettivo del progetto ArtsTogether, ossia quello di ideare delle misure educative specifiche rivolte ai bambini migranti che frequentano le scuole dell’infanzia e la scuola primaria, in modo da fornire loro un supporto adeguato ed eliminare gli svantaggi educativi con i quali sono costretti a confrontarsi.

Il consorzio

Ad ArtsTogether partecipano partner provenienti da 5 Paesi europei - Grecia, Italia, Austria, Belgio, Regno Unito - con una diversa tradizione e un diverso rapporto con il fenomeno migratorio:

I partner sono stati selezionati in virtù dell’esperienza maturata nell’ambito dell’implementazione dei progetti, nonché in base alle competenze specifiche di ciascuna organizzazione legate alle mansioni e alle responsabilità affidategli nell’ambito di ArtsTogether. Grazie a tali caratteristiche, riteniamo che il consorzio possa raggiungere gli obiettivi stabiliti. Di seguito, presentiamo i partner che prenderanno parte al progetto:

Pacchetto di lavoro n°1

Analisi dei bisogni e buone pratiche (Organizzazione responsabile: Alma Mater Studiorum UNIVERSITÀ DI BOLOGNA)

 

Read More

Pacchetto di lavoro n°3

Campagne di sensibilizzazione ed eventi dal basso promossi nell’ambito di ArtsTogether (Organizzazione responsabile: Università del Peloponneso)

 

 

Read More

Pacchetti di lavoro

Il progetto ha diversi pacchetti di lavoro che mirano al raggiungimento delle azioni proposte.

Pacchetto di lavoro n°0

Gestione e coordinamento delle attività (Organizzazione responsabile: Università del Peloponneso)

 

 

Read More

Pacchetto di lavoro n°2

Programma didattico e corso di formazione ArtsTogether (Organizzazione responsabile: BATH SPA UNIVERSITY)

 

 

Read More

Pacchetto di lavoro n°4

Strategia di comunicazione e capitalizzazione dei risultati (organizzazione responsabile: Four Elements NGO)

 

 

Read More

ArtsTogether

"Il progetto ArtsTogether è stato finanziato con il sostegno del programma di azioni dell'Unione della Commissione europea, AMIF (Asilo, migrazione e integrazione). Questa pubblicazione riflette solo le opinioni dell'autore e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi uso che possa essere fatto delle informazioni in esso contenute. "

amif logo